Viva Maria! - Storia in ottava rima dell'insurrezione - CALOSCI

Cerca
Cerca
Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Viva Maria! - Storia in ottava rima dell'insurrezione

Link > ARCHEOLOGIA, STORIA, TURISMO, ARTE


Questa pubblicazione, uscita nel 1999, è stata voluta dall'autore per ricordare il bicentenario di questa grande rivolta popolare, che giunta ad Arezzo da altre parti della Toscana, da Arezzo ripartì per coinvolgere tutto il Granducato, nonché l'Umbria, le Marche, il Lazio, fino alle porte di Roma. In pratica, i guerriglieri aretini, che nel momento più esaltante della loro impresa formarono un esercito di 50.000 persone (e la città di Arezzo contava allora solo 8.000 abitanti), riuscirono in quattro mesi a cacciare da tutta l'Italia Centrale l'esercito napoleonico, rivelatosi non un paladino dei diritti umani, ma oppressore e ladronesco.
Il libro, molto illustrato anche a colori, si compone di una nota introduttiva riassumente sinteticamente questa rivolta con i maggiori sopprusi dell'esercito napoleonico e di otto composizioni in ottava rima: Viva Maria!, Arezzo occupata, Arezzo liberata, La battaglia di Rigutino, Arezzo Capitale, Arezzo Provincia, Arezzo saccheggiata e A Perenne memoria.





Clicca nel carrello per acquistarlo


Viva Maria - Storia in ottava rima dell'insurrezione

9,00 € Aggiungi
 
Torna ai contenuti | Torna al menu