Puntone di Scarlino e Pian d'Alma - CALOSCI

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Puntone di Scarlino e Pian d'Alma

Link > ARCHEOLOGIA, STORIA, TURISMO, ARTE


Puntone Scarlino e Pian d'Alma

20,00 € Aggiungi

Il Territorio comunale di Scarlino non arriva a 90 chilometri quadrati di estensione, eppure in un così piccolo spazio, di cui oltre la metà occupato da verdissima macchia mediterranea, sono condensati una molteplicità di aspetti naturali ad antropologici che lo rendono una realtà altamente complessa. Oltre nove chilometri di costa, borghi antichi, centri moderni, sviluppate aree rurali, un recente ma floridissimo sviluppo turistico, l'unica area industriale della Provincia di Grosseto, un porto conosciuto fin dall'antichità, ma abbandonato in epoca moderna fino a perderne ogni traccia e finalmente rinato con una struttura d'eccellenza che contribuirà ad un ulteriore sviluppo ed a un salto qualitativo per ciò che il nostro territorio può offrire.
Raccontare il territorio di Scarlino non è facile data la poliedricità della sua natura e date anche le molte vicissitudini storiche che lo hanno visto anche perdere, per lunghi anni la propria autonomia. Nell'ampia bibliografia costituita da monografie, studi, opuscoli spiccano da sempre i libri di Mario Barberini e Riccardo Francovich, che purtroppo non sono
più tra noi, i quali avevano come centro di gravità la "sommità del colle" ed il centro storico di Scarlino. Dal 2001 li affianca l'ottimo libro di Adriano Betti Carboncini, che affronta la nascita e lo sviluppo di Scarlino Scalo. Proprio a lui, esperto oltre che di archeologia industriale, di trasporti terrestri e marittimi, abbiamo voluto affidare la copertura di una lacuna: il nostro litorale, dalla vallata dell'Alma al Tombolo, con al centro naturalmente il porto, quello antico e quello moderno, nodo di una storia ancora da scrivere. Come al solito Betti Carboncini non ci ha deluso. A lui e a Giancarlo Grassi, che ha fornito, come sempre con generosità, l'ampio apparato iconografico i miei più sentiti ringraziamenti.

Maurizio Bizzarri
Sindaco del Comune di Scarlino


Clicca nel carrello per acquistarlo                                                 

 
Torna ai contenuti | Torna al menu