Prosperi Virgilio - CALOSCI

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Prosperi Virgilio

Link > Autori

Virgilio Prosperi è nato ad Arezzo il 31  gennaio 1961. Dopo il  Liceo Classico ha studiato composizione e direzione d'orchestra al Conservatorio «G. Verdi» di Milano, per fezionandosi successivamente in vari corsi internazionali (Accademia Chigiana di Siena, Jugendfestspieltreffen di Bayreuth, Corsi di Assisi, L'Aquila etc.).
Il catalogo delle sue
composizioni è assai vasto e rispecchia molteplici interessi: presenta lavori sinfonici, da camera e solistici, musiche di scena per teatro e balletto, musica da film, songs, rock e discomusic. Suoi lavori sono stati eseguiti in Italia e all'estero, anche a seguito di importanti riconoscimenti internazionali quali il premio nei concorsi «K. Stockhausen» (1983), «G. Metallo» (1984) e «Gonzaga» (1985).  Particolare successo di critica e di pubblico hanno ottenuto il Notturno per pianoforte (1985), il Concertino per clarinetto in si  bem. e 10 strumenti, nonché la strumentazione di My Rag di Lorenzo Ferrero redatta su incarico dell'Autore.
Dal 1981 ha svolto un'intensa attività di direttore d'orchestra in Italia e in Europa (ensembles vari, Orchestra Sinfonica di Praga, Radiotelevisione del Lussemburgo, Pomeriggi Musicali di Milano,  Sinfonica dell'Aquila etc.). È stato direttore stabile dell'Orchestra  di Mezzo con la quale ha compiuto una tournée in Toscana ancora nel 1991.
Ha iniziato l'attività di arrangiatore nel 1986 collaborando, fra  l'altro, con Materiali Sonori e con Le Orme: ha al suo attivo due  dischi mix.
Ha svolto un'ampia ed apprezzata attività di musicologo e pubblicista collaborando con riviste specializzate, redigendo programmi di sala per enti lirici e sinfonici, curando commenti critici radiotrasmessi e tenendo conferenze.
Dal 1990 ha composto opere video
(Bellaria Anteprima e Palermo Cinema '91).
È tragicamente deceduto il 24 giugno 1993; fra le sue carte è stato rinvenuto il manoscritto di questo libro.


 
Torna ai contenuti | Torna al menu