I sopravvissuti di Sussak Porto Boross - CALOSCI

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

I sopravvissuti di Sussak Porto Boross

Link > Seconda Guerra Mondiale - Testimonianze

Questo libretto di RENATO GNERUCCI non vuole avere ambizioni di letteratura; non vuole imporsi a un pubblico scelto e intellettualistico; nè tanto meno vuole avere la lirica «storicità» di un Renato Gatti, così sottile e avvincente nel suo libro «Le croci nel Golico». Èsoltanto una testimonianza di una «cronaca», storica in un delicato momento della vita del nostro Paese, e i fatti gli avvenimenti, le tematiche ivi inseriti hanno sapore di un «giornale intimo».
In questa prospettiva, I SOPRAVVISSUTI DI SUSSAK POR BAROSS, acquista valore e significazione. Egli ci descrive con scarna semplicità che non indulge a coloriture di immagini e, in uno stile che a tratti diremmo popolareggiante, una esperienza di vita che per la sua drammaticità non è stata dissimile da quella di mol uomini della sua generazione; con gli stessi smarrimenti, turba desolazioni.
Il protagonista della vicenda ci fa capire che la guerra sconvolge non solo i destini di un popolo, ma anche la personalità del singolo indivduo costretto a vivere, giorno per giorno, sotto l'atroce incubo della morte. Così il protagonista-soldato si è trovato molte volte a disperare, a sentirsi immensamente solo e decaduto, e nel pianto e nello sconforto, all'istante non ha avuto un impulso alla vita. Mi ritorna in mente il libro «Il sergente nella neve» di Mario Rigoni Stern, quando testualmente scrisse: «Piangevo senza sapere che piangevo e nella notte nera sentivo solo i miei passi...»
Queste pagine ci colpiscono anche per l'umiltà del personaggio che non pretende minimamente, e ne ha la certezza, di affrontare una didattica della Storia; desidera soltanto mettere a nudo la propria anima in un accadimento di guerra onde quel ricordo lontano e quasi sfuggente sia un gradito omaggio ai suoi amici di ieri e di oggi, alcuni dei quali insieme a lui divisero la medesima sorte.

CARLO BAGNI


Clicca nel carrello per acquistarlo

I sopravvissuti di Sussak Porto Baross

8,00 € Aggiungi
 
Torna ai contenuti | Torna al menu