Giardini e ville del centro di Roma - CALOSCI

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Giardini e ville del centro di Roma

Link > ARCHEOLOGIA, STORIA, TURISMO, ARTE


Giardini e ville del centro di Roma

20,00 € Aggiungi

La città di Roma comprende ancora oggi parecchie aree verdi, pubbliche e private. Alcune sono le cosiddette "ville storiche" o ville, altre ancora senza una chiara differenza tra di loro, sono dette parchi o giardini. Il secondo termine, peraltro, era quello che si usava a Roma nei secoli scorsi. Nel libro per centro di essa si intende, a grandi linee, quello compreso tra il Tevere (altezza ponte Margherita a Nord e ponte Testaccio a Sud), via Luisa di Savoia, viale delle Belle Arti, viale del Giardino Zoologico, via Pietro Raimondi, via Pinciana, corso d'Italia, viale del Castro Pretorio, viale Pretoriano, piazza di Porta Maggiore, via Casilina, viale Castrense, piazzale e viale Metronio, viale di Porta Ardeatina, zona del Testaccio.
All'interno di un tale contorno, che dal corso d'Italia fino alla zona del Testaccio coincide con il tracciato delle Mura Aureliane, il libro si articola in 60 itinerari di visita, i quali, numerati progressivamente, conducono il visitatore in tutte le aree verdi pubbliche di accesso immediato (essenzialmente aree del Comune), mostrandogli di volta in volta di quale albero o arbusto trattasi ("questo è un leccio", oppure "quest'altro è un bagolaro", ad esempio), illustrandogli, inoltre, sia la storia di quel particolare giardino o villa, sia tutte le cose artistiche che vi si trovano. Le aree private, invece, sono citate essenzialmente solo per quanto riguarda la loro storia.

Agli itinerari come sopra se ne intercalano via via altri 60 di tipo "conoscitivo" (numerati sempre progressivamente e poi seguiti dalla lettera C), che danno caratteristiche botaniche e storia degli alberi (quasi tutti), che crescono nei viali, piazze e giardini pubblici di un po' tutta Roma; citati inoltre molti arbusti e erbe di quegli stessi spazi. Oppure tali itinerari conoscitivi (che delle piante danno anche i nomi in latino) sono brevi note su storia, o storie, o su arte di giardini e ville in genere; o su altri aspetti della natura in città.

Clicca nel carrello per acquistarlo

 
Torna ai contenuti | Torna al menu