La Croce Santa e il primo francescano - CALOSCI

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

La Croce Santa e il primo francescano

Link > S. Francesco e Francescani Cortonesi


Il protagonista di questo libro è frate Elia definito qui il primo francescano. Primo non certo in ordine di tempo, perchè, come ci dice lo stesso autore (che vuole rimanere nell'anonimato), citando Dante Alighieri, il primo seguace di S. Francesco è stato frate Bernardo. Però frate Elia è definito il primo come si suole dire di una classe scolastica, cioè il migliore.  E per questo basta riferirsi alla biografia di S. Francesco del Celano da dove si apprende che il serafico morente, appoggiando la mano su frate Elia lo de finisce "mia mamma e padre di tutti i francescani". Inoltre è sempre per frate Elia se Cortona possiede la preziosa reliquia della Croce Santa, da lui portata da Costantinopoli nel gennaio del 1244, incastonata in una tavoletta d'avorio, custodita in un cofanetto d'ebano, avuta in dono dall'imperatore di Costantinopoli Giovanni Ducas.
Tutto il libro è pieno di interessanti riferimenti storici, come di magnifiche illustrazioni molte a colori.








Clicca nel carrello per acquistarlo

La Croce Santa e il Primo Francescano

5,00 € Aggiungi
 
Torna ai contenuti | Torna al menu