Cinquantanove anni meno un giorno - CALOSCI

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Cinquantanove anni meno un giorno

Link > NARRATIVA- SAGGISTICA

Dalla premessa dell'autrice:
Che sia un atto di vanità scrivere e pubblicare i miei ricordi? Oppure un gesto altrettanto vanitoso (a rovescio) rifiutare di scriverli e pubblicarli, quando gli amici e le amiche di Cortona, gli allievi e le allieve d'inglese e di francese, che mi vogliono bene, mi ascoltano, mentre racconto la mia lunga vita, come si ascolta una fiaba di un mondo scomparso? Veramente, anche a me, in certi momenti, sembra incredibile che io possa essere vissuta, dai venti agli ottanta anni, tra guerre, rivoluzioni, viaggi, teatri, concerti, amicizie semplici e cordiali con persone famose, passando poi, per rendere felice il mio Corrado, a una vita silenziosa, ma arricchita dall'affetto di un popolo sensibile, civile, isolato dal mondo, in questa nostra Cortona, che era tanto nostra; a una vita che è diventata ormai per me soltanto un'attesa del giorno felice in cui potrò ricongiungermi ai miei morti preziosi: una madre dolcissima, un padre straordinario, un figlio adorabile e il mio Corrado, che mi ha lasciata dopo quasi sessant'anni di vita meravigliosa, di costante amore, aprendomi di giorno in giorno gli occhi e l'anima all'intelligenza, alla poesia, alla bellezza del mondo e dell'arte, alla semplicità del cuore.
Questo racconto mi è venuto fatto di dividerlo secondo i luoghi dove si è svolta la mia e la nostra vita, luoghi misteriosamente scelti, non da noi, ma da una Provvidenza colma di saggezza e di carità, che ci ha amati vedendoci così sprovveduti...


                                                                   

Clicca nel carrello per acquistarlo

Cinquantanove anni meno un giorno

10,00 € Aggiungi
 
Torna ai contenuti | Torna al menu