Altara Edoardo - CALOSCI

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Altara Edoardo

Link > Autori

Nato a Cagliari nel 1930, prese la maturità classica al Liceo "Berchet" di Milano e il diploma di Capitano di Lungo Corso all'Istituto Tecnico Nautico "Buccari" della sua città natale. Si è sempre interessato, oltre che a studi di politica e scienza navale, alla storia dei trasporti ferroviari e relative tecnologie. Ha pure esplicato attività di carattere naturalistico e speleologico, alcune delle qual iriguardanti la Sardegna, in varie pubblicazioni e riviste specializzate.
I suoi libri sono il frutto di approfondite, scrupolose ricerche: Binari a Golfo Aranci (Albertell,1992),  testo fondamentale sulla storia delle ferrovie della Sardegna, Frejus 1871,  primo traforo alpino (Calosci, 1997), Guida alle Torri costiere della Sardegna. 1000 anni d'incursioni barbaresche (Calosci, 2007); Compendio storico tecnico delle ferrovie italiane (Calosci, 2013), opera in due volumi il primo dedicato alla storia e allo sviluppo della rete ferroviaria, il secondo all'evolversi del materiale rotabile nei suoi diversi metodi di trazione: vapore, Diesel, elettrico; dal primo treno con il suo breve percorso di soli 8 km, Napoli-Portici (1839), agli ultimi treni-freccia raggiungenti, in prova, i 400 km/h.


 
Torna ai contenuti | Torna al menu